Frode informatica, l’autore del reato risponde con i propri beni per un valore corrispondente a quello del profitto

Il richiamo che l’art. 640 quater opera all’art. 322 ter deve intendersi riferito all’ipotesi del capoverso, nella quale l’autore del reato risponde comunque con i propri beni per un valore corrispondente a quello del profitto, prescindendo dall’estraneità dei terzi al reato. Deve pertanto ritenersi sempre… Leggi di più

Sequestro preventivo di siti internet o riviste con immagini ed annunci di natura sessuale, legittimita’

Con riferimento a siti internet, o riviste costituite da veri e propri cataloghi, laddove sono rappresentati soggetti, accompagnati da immagini fotografiche, con annunci di prestazioni sessuali, anche particolari, la stampa costituisce solo il veicolo del messaggio pubblicitario, ed, in quanto tale, non si inquadra nel… Leggi di più