Accertamento induttivo o sintetico sul reddito, finanziamenti soci

L’accertamento induttivo o sintetico sul reddito, previsto dall’art. 38, commi 4 e 5, d.p.r. 600/1973 si basa sul concetto di esborso effettuato.

Degli incrementi patrimoniali fanno parte anche i finanziamenti soci e tutte le altre forme di capitalizzazione, da considerare spese per le quali via sia effettiva uscita finanziaria da parte della persona fisica.

A norma dell’art. 38, commi 4 e 5, d.p.r. 600/1973, quindi, si intende per spesa per incrementi patrimoniali ogni esborso effettuato a tale scopo, sicché, degli incrementi patrimoniali fanno parte anche i finanziamenti soci e tutte le altre forme di capitalizzazione, da considerare spese per le quali via sia stata effettiva uscita finanziaria da parte del contribuente.

Cassazione Civile, Sezione Tributaria, Ordinanza n. 19613 del 24/07/2018

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.