titolo originario

Con titolo originario si designa la condizione per cui il diritto di proprietà che si acquista su un oggetto è indipendente dal diritto di un precedente proprietario. Ciò succede quando la cosa non ha un precedente proprietario, ma anche quando il diritto del precedente proprietario… Leggi di più


Con titolo originario si designa la condizione per cui il diritto di proprietà che si acquista su un oggetto è indipendente dal diritto di un precedente proprietario. Ciò succede quando la cosa non ha un precedente proprietario, ma anche quando il diritto del precedente proprietario è destinato a soccombere di fronte al diritto di chi acquista a titolo originario. Conseguenza dell’acquisto a titolo originario è che la proprietà si acquista libera da ogni diritto altrui che avesse gravato il precedente proprietario. L’acquisto a titolo originario estingue dunque i diritti reali minori e le garanzie reali in precedenza costituiti sull’oggetto. Sono modi di acquisto a titolo originario: occupazione di res nullius o derelicta invenzione accessione unione e commistione (ricomprese nella categoria dell’accessione di cosa mobile a cosa mobile) specificazione possesso in buona fede usucapione

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.