Negli appalti pubblici a prezzo chiuso non sussiste il diritto alla revisione dei prezzi per l’appaltatore

Negli appalti di opere pubbliche a prezzo chiuso, non sussiste il diritto alla revisione prezzi per l’appaltatore, in difetto di una delibera o atto interno degli organi legittimati dell’amministrazione appaltante, che accerti le condizioni di legge per concedere all’appaltatore la revisione dei prezzi e riconosca… Leggi di più

Non integra la fattispecie del tentativo di truffa l’apporre sul parabrezza dell’auto un certificato assicurativo falso

Partendo dalla premessa per la quale la struttura della truffa, secondo il suo schema tradizionale, sarebbe presente, come requisito implicito, quello dell’atto di disposizione patrimoniale – quale elemento intermedio derivante dall’errore e causa dell’ingiusto profitto con altrui danno (la truffa è stato sostenuto, sarebbe appunto… Leggi di più

La società di capitali può essere nominata amministratore di condominio

In virtù dell’art. 1105 c.c., che attribuisce a tutti i partecipanti il diritto di concorrere nell’amministrazione della cosa comune, non è corretto escludere dall’amministrazione il partecipante al condominio che sia una persona giuridica. Inoltre, l’elemento fiduciario non è incompatibile con la struttura societaria, se si… Leggi di più

Il Giudice può procedere alla riduzione della penale stabilita dalle parti ad equità

Il potere di riduzione della penale ad equità è stato riconosciuto al Giudice dall’art. 1384 c.c. a tutela dell’interesse generale dell’ordinamento, sicché, trattandosi di un cd. potere-dovere, lo stesso può essere esercitato anche d’ufficio, al fine di ricondurre l’autonomia contrattuale nei limiti in cui essa… Leggi di più