oggetto

Il concetto di oggetto viene introdotto nella filosofia dai filosofi della scolastica (Tommaso d’Aquino, Duns Scoto, Guglielmo di Ockham) per designare il contenuto di un atto intellettuale o percettivo, considerato come entità distinta e logicamente contrapposta al soggetto. Carmine Paul Alexander Tedesco – Avvocato Desideri… Leggi di più


Il concetto di oggetto viene introdotto nella filosofia dai filosofi della scolastica (Tommaso d’Aquino, Duns Scoto, Guglielmo di Ockham) per designare il contenuto di un atto intellettuale o percettivo, considerato come entità distinta e logicamente contrapposta al soggetto.

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.