motivazione

La motivazione, nel diritto italiano, è l’enunciazione dei motivi in fatto e in diritto che precedono l’emanazione di un atto giuridico con l’esposizione chiara delle norme di legge e dei princìpi di diritto. La necessità della motivazione è prevista nei casi di atti amministrativi e… Leggi di più


La motivazione, nel diritto italiano, è l’enunciazione dei motivi in fatto e in diritto che precedono l’emanazione di un atto giuridico con l’esposizione chiara delle norme di legge e dei princìpi di diritto. La necessità della motivazione è prevista nei casi di atti amministrativi e in casi di atti giuridici come garanzia ad una responsabilità dei poteri pubblici.

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.