funzionario

Il termine funzionario designa, in senso proprio, la persona che, essendo titolare di un ufficio nell’ambito di un ente, esercita una funzione ed è, quindi, investita di poteri che deve esercitare non nel suo personale interesse ma nell’interesse dell’ente cui appartiene (si tratta, dunque, di… Leggi di più


Il termine funzionario designa, in senso proprio, la persona che, essendo titolare di un ufficio nell’ambito di un ente, esercita una funzione ed è, quindi, investita di poteri che deve esercitare non nel suo personale interesse ma nell’interesse dell’ente cui appartiene (si tratta, dunque, di poteri-doveri, ossia potestà). Così intesi possono esserci funzionari all’interno di enti privati, enti pubblici (funzionari pubblici) e organizzazioni internazionali (funzionari internazionali), anche se spesso il termine funzionario, senza ulteriori specificazioni, viene utilizzato per designare i funzionari pubblici. Il concetto di funzionario si distingue da quello, più generale, di agente, che denota qualsiasi persona fisica attraverso la quale l’ente agisce: sono agenti i funzionari ma lo sono anche gli altri addetti agli uffici e, in generale, gli incaricati di attività meramente materiali (i cosiddetti meri agenti).

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.