eccezione

Nel diritto processuale l’eccezione è, in senso proprio, un fatto giuridico introdotto nel processo che estingue, modifica o impedisce l’efficacia dei fatti su cui si fonda la domanda di chi ha esercitato l’azione (fatti costitutivi). LexCED


Nel diritto processuale l’eccezione è, in senso proprio, un fatto giuridico introdotto nel processo che estingue, modifica o impedisce l’efficacia dei fatti su cui si fonda la domanda di chi ha esercitato l’azione (fatti costitutivi).

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.