Art. 26 c.p. – Ammenda –

La pena dell’ammenda consiste nel pagamento allo Stato di una somma non inferiore a euro 20, nè superiore a euro 10.000. Capo II – DELLE PENE PRINCIPALI, IN PARTICOLARE – – LexCED


La pena dell’ammenda consiste nel pagamento allo Stato di una somma non inferiore a euro 20, nè superiore a euro 10.000.

Capo II – DELLE PENE PRINCIPALI, IN PARTICOLARE