E’ costituzionalmente legittima l’esclusione dell’applicabilità della nuova disciplina della prescrizione in tutti i giudizi d’impugnazione

La decisione della Corte Costituzionale del 23 novembre 2006, n. 393, nel dichiarare illegittimo l’art. 10, comma 3, della legge 5 dicembre 2005, n. 251, limitatamente alle parole dei processi già pendenti in primo grado ove vi sia stata la dichiarazione di apertura del dibattimento,… Leggi di più

Sull’impugnazione per nullità del lodo arbitrale la Corte di Cassazione può esaminare solo la decisione emessa nel giudizio di impugnazione

In sede di ricorso per cassazione avverso la sentenza che abbia deciso sull’impugnazione per nullità del lodo arbitrale, la Corte non può esaminare direttamente la pronuncia arbitrale, ma solo la decisione emessa nel giudizio di impugnazione, per verificare se essa sia adeguatamente e correttamente motivata… Leggi di più

Preliminare di vendita di cosa altrui, obbligazione del promittente venditore

In ordine alle modalità di adempimento dell’obbligazione assunta dal promittente venditore di una cosa altrui, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno sancito che “la prestazione può essere eseguita, indifferentemente, acquistando il bene e ritrasmettendolo al promissario, oppure facendoglielo alienare direttamente dal reale proprietario,… Leggi di più