Appartamento concesso in comodato gratuito al figlio ed alla convivente more uxorio

Appartamento concesso in comodato gratuito al figlio ed alla convivente more uxorio, senza alcun termine di durata, per soddisfare le esigenze abitative della famiglia di fatto. Convivenza cessata, relazione con un’altra persona, acquisto di un’altra casa in comproprietà con il nuovo compagno, detenzione dell’immobile ricevuto… Leggi di più