Il gestore di una lotteria istantanea risponde verso gli acquirenti dei biglietti solo nei limiti del montepremi messo a disposizione

La lotteria istantanea va ricondotta nel contratto di lotteria di cui all’art. 1935 c.c. . La specificità di tale lotteria consiste nel fatto che la vincita non è subordinata, come nelle lotterie tradizionali, all’evento futuro ed incerto dell’estrazione del numero del biglietto vincente. A fronte… Leggi di più

E’ nullo il contratto di progettazione e direzione dei lavori comprendente opere di cemento armato concluso da un geometra

A norma dell’art. 16 R.D. 11.2.1929 n. 274 la competenza dei geometri è limitata alla progettazione, direzione e vigilanza di modeste costruzioni civili, con esclusione di quelle che comportino l’adozione anche parziale di strutture in cemento armato, mentre in via di eccezione si estende anche… Leggi di più

Le spese sopportate per investigazioni in materia di separazione non sono ripetibili.

Il ricorso del coniuge, il quale lamenti il comportamento dell’altro in violazione dell’obbligo di fedeltà, alle prestazioni di privati investigatori così da acquisire la prova di tale comportamento, non è riconducibile, dal punto di vista della causalità efficiente, al fatto della relazione extraconiugale, onde non… Leggi di più

Preliminare di vendita di cosa altrui, obbligazione del promittente venditore

In ordine alle modalità di adempimento dell’obbligazione assunta dal promittente venditore di una cosa altrui, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno sancito che “la prestazione può essere eseguita, indifferentemente, acquistando il bene e ritrasmettendolo al promissario, oppure facendoglielo alienare direttamente dal reale proprietario,… Leggi di più