Art. 1 Capacità giuridica

La capacità giuridica si acquista dal momento della nascita. I diritti che la legge riconosce a favore del concepito sono subordinati all’evento della nascita . Abrogato. – – – LexCEDhttps://www.lexced.com

Art. 4 Commorienza

Quando un effetto giuridico dipende dalla sopravvivenza di una persona a un’altra e non consta quale di esse sia morta prima, tutte si considerano morte nello stesso momento. – – – LexCEDhttps://www.lexced.com

Art. 6 Diritto al nome

Ogni persona ha diritto al nome che le è per legge attribuito. Nel nome si comprendono il prenome e il cognome. Non sono ammessi cambiamenti, aggiunte o rettifiche al nome, se non nei casi e con le formalità dalla legge indicati. – – – LexCEDhttps://www.lexced.com

Art. 7 Tutela del diritto al nome

La persona, alla quale si contesti il diritto all’uso del proprio nome o che possa risentire pregiudizio dall’uso che altri indebitamente ne faccia, può chiedere giudizialmente la cessazione del fatto lesivo, salvo il risarcimento dei danni . L’autorità giudiziaria può ordinare che la sentenza sia… Leggi di più

Art. 8 Tutela del nome per ragioni familiari

Nel caso previsto dall’articolo precedente, l’azione può essere promossa anche da chi, pur non portando il nome contestato o indebitamente usato, abbia alla tutela del nome un interesse fondato su ragioni familiari degne d’essere protette. – – – LexCEDhttps://www.lexced.com