Tribunale, competenza giurisdizionale esecutiva esclusiva

Soltanto il Tribunale, per l’art. 9 c.p.c. è esclusivamente competente per l’esecuzione forzata. La competenza per materia, inderogabile, del giudice dell’esecuzione distribuita tra uffici giudiziari diversi dall’art. 16 c.p.c. è stata abolita dall’art. 51 d.lgs. n. 51 del 1998, che ha abrogato detta norma a decorrere dal 2 giugno 1999, si che da allora il Tribunale ha competenza giurisdizionale esecutiva esclusiva. Cassazione Civile, Sezioni Unite Civili, Sentenza n. 20931 del 12 ottobre 2011