Associazione Nazionale Comuni Italiani: l’ANCI

Associazione senza scopo di lucro, l’ANCI nasce nel 1901. Alla stessa attualmente aderiscono circa 7000 comuni dislocati sull’intero territorio nazionale ossia circa il 90% della popolazione. Suo obiettivo principale è quello rappresentare e tutelare gli interessi dei Comuni, nei confronti delle istituzioni nazionali:Parlamento, Governo, Regioni, organi della Pubblica Amministrazione, organismi comunitari, Comitato delle Regioni e ogni altra Istituzione che eserciti funzioni pubbliche di interesse locale. Tale obiettivo si traduce, nell’approntare attività che mirano all’approfondimento di problematiche relative alla specifica realtà degli enti locali. Inoltre: • fornisce attività di consulenza ai comuni associati circa le competenze che la legge attribuisce al Parlamento; • interagisce con l’ARAN circa le problematiche relative alla contrattazione collettiva dei pubblici dipendenti; • interviene con propri rappresentanti in ogni sede istituzionale in cui si discutano o si amministrino interessi propri delle autonomie locali; • promuove e favorisce iniziative relative alla cooperazione internazionale; • promuove iniziative tali da rendere più attiva la cittadinanza locale alla partecipazione della vita comunal; Sono organi dell’ANCI: l’Assemblea dei Soci, l’Assemblea Congressuale il Consiglio Nazionale, il Comitato Direttivo il Presidente il Collegio dei Revisori dei Conti.