Home » Diritto Penale » Sequestro preventivo, confisca, terzo proprietario rimasto estraneo al giudizio di cognizione, diritto alla restituzione dei beni

Il terzo, prima che la sentenza sia divenuta irrevocabile, può chiedere al giudice della cognizione la restituzione del bene sequestrato e, in caso di diniego, proporre appello dinanzi al Tribunale del Riesame. Qualora sia stata erroneamente proposta opposizione mediante incidente di esecuzione, questa va qualificata come appello e trasmessa al Tribunale del Riesame.

Cassazione Penale, Sezioni Unite, Sentenza n. 48126 ud. 20/07/2017 – deposito del 19/10/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *